ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Umbria valuta test arrivi più Paesi

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Oltre che da Malta anche da Albania, si fanno in aeroporto
Oltre che da Malta anche da Albania, si fanno in aeroporto
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – FOLIGNO (PERUGIA), 15 AGO – La Regione Umbria ha
deciso di continuare a fare i tamponi per la ricerca del
coronavirus direttamente all’aeroporto di Perugia anche per i
prossimi arrivi da Malta (già sono testati i passeggeri di un
primo volo). Sono poi in corso verifiche sulla possibilità di
estendere la procedura anche per gli arrivi da Paesi, come
l’Albania, per i quali è previsto l’isolamento di 14 giorni. E’
quanto emerso dalla riunione di oggi dell’unità di crisi della
Regione Umbria per analizzare le modalità per l’applicazione del
decreto del 7 agosto e l’ordinanza ministeriale sui rientri dai
Paesi più interessati dall’epidemia. Sotto monitoraggio al momento i passeggeri rientrati da Malta
a Perugia sottoposti a screening tramite tampone rino-faringeo
direttamente all’aeroporto San Francesco. Grazie a questa
procedura è stato individuato in poche ore un soggetto positivo.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.