ULTIM'ORA
This content is not available in your region

5G: Nokia investe 600 milioni di euro... ma licenzia 10.000 dipendenti

euronews_icons_loading
Il logo della 5G al Mobile World Congress  di Barcellona nel 2018
Il logo della 5G al Mobile World Congress di Barcellona nel 2018   -   Diritti d'autore  AP Photo/Francisco Seco
Dimensioni di testo Aa Aa

Prima la buona o la cattiva notizia? Nokia annuncia che è pronta a investire 600 milioni di euro nei prossimi due anni per l'implemento della 5G, diventando uno dei fornitori chiave della tecnologia. Ma allo stempo taglierà oltre il 10% del suo personale, per ridurre i costi. Parliamo di 10.000 posti di lavoro in meno sull'attuale organico di 90.000 persone in tutto il mondo. L'azienda finlandese al momento non ha specificato i Paesi o le aree geografiche interessate dalla misura.

Nokia tenta di recuperare terreno, dopo averne perso nelle prime fase della battaglia della 5G a favore del colosso cinese Huawei e della multinazionale svedese Ericsson. "Nelle aree nelle quali scegliamo di competere, giocheremo per vincere. Stiamo migliorando la qualità del prodotto e la competitività dei costi, investendo nelle giuste competenze e capacità", ha commentato Pekka Lundmark, nuovo amministratore delegato di Nokia.

L'azienda, con quartier generale a Espoo, negli ultimi anni ha dovuto superare maggiori ostacoli dal punto di vista finanziario, rispetto alle concorrenti.