This content is not available in your region

Sudafrica: muore il re degli Zulu, Goodwill Zwelithini

Access to the comments Commenti
Di Euronews  Agenzie:  Ansa
euronews_icons_loading
Sudafrica: muore il re degli Zulu, Goodwill Zwelithini
Diritti d'autore  RAJESH JANTILAL/AFP or licensors

Il re degli Zulu sudafricani, principale gruppo etnico del Paese, Goodwill Zwelithini, è deceduto all'età di 72 anni.

Ricoverato in ospedale da diverse settimane, il sovrano è morto per complicazioni legate al diabete.

Nato a Nongoma, villaggio della zona sud-orientale, salì al trono nel 1971 all'età di 23 anni, durante l'era dell'apartheid, tre anni dopo la morte di suo padre.

from AFP video
Screengrabfrom AFP video

Il re lascia sei mogli ed una trentina di eredi: nonostante non avesse alcun potere ufficiale, ha avuto grande influenza su milioni di Zulu grazie al suo ruolo cerimoniale e spirituale.

Non gli sono mancate aspre contestazioni, come quando si schierò in favore delle punizioni corporali sugli studenti.

Nel 1980, reintrodusse la "danza delle vergini", bandita a coloro che non lo fossero, inoltre ebbe parole dure contro gli immigrati e gli omosessuali.