ULTIM'ORA
This content is not available in your region

In Francia la Cassazione deve emanare il verdetto sul caso Julie

euronews_icons_loading
In Francia la Cassazione deve emanare il verdetto sul caso Julie
Diritti d'autore  Francois Mori/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved
Dimensioni di testo Aa Aa

Indignazione in piazza a Parigi per la ragazza presumibilmente violentata da 20 vigili del fuoco quando era minorenne. Il caso è all'esame della più alta corte parigina. In Francia commette reato chi in posizione di autorità fa sesso con una persona di età inferiore ai 18 anni. Ma è stupro solo se la denunciante riesce a dimostrare di essere stata costretta controvoglia all'atto sessuale.

Un processo molto seguito

Gli imputati sono stati perseguiti solo per il reato di violenza sessuale cosa che ha indignato il gruppo di attiviste FEMEN di cui in Francia è portavoce Sofia Antoine.

"Le vittime non vengono ascoltate, non vengono ascoltate! C'è un ribaltamento delle accuse, un ribaltamento della colpa e quindi chiediamo che la polizia, i consulenti legali, tutto il settore giudiziario e di polizia ascoltino le persone che parlano e denunciano l'indicibile": ammette Sofia.

La Cassazione francese esamina il caso mercoledì.