ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Amazon, dimissioni a sorpresa di Jeff Bezos

Di Euronews
euronews_icons_loading
Amazon, dimissioni a sorpresa di Jeff Bezos
Diritti d'autore  John Locher/Associated Press
Dimensioni di testo Aa Aa

L'amministratore delegato di Amazon, Jeff Bezos, lascia a sorpresa l'incarico.

Il magnate, considerato l'uomo più ricco al mondo, passerà al ruolo di presidente esecutivo del consiglio di amministrazione e sarà sostituito dal suo omologo di Amazon Web Services, Andy Jassy.

Bezos fondò il colosso dell'e-commerce nel garage di casa, quasi 30 anni fa, trasformandolo in una delle più grandi aziende al mondo.

La notizia giunge in coincidenza della pubblicazione degli ultimi risultati finanziari: negli ultimi tre mesi del 2020, l'azienda ha registrato per la prima volta vendite per oltre 125 miliardi di dollari.

Ted S. Warren/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.
AP PhotoTed S. Warren/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.

Cresce, tuttavia, anche la pressione dei lavoratori, che si lamentano di turni massacranti durante la pandemia e di un crescente controllo politico sulle attività aziendali.

La società ha accettato di pagare 61 milioni di dollari per transigere una causa per mancati pagamenti ai corrieri.

Le azioni di Amazon sono aumentate del 67% nell'ultimo anno.