ULTIM'ORA
This content is not available in your region
Le proteste a sostegno di Navalny a Mosca
Le proteste a sostegno di Navalny a Mosca   -   Diritti d'autore  Alexander Zemlianichenko/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved

FOTO Russia: proteste pro Navalny, più di 5mila le persone arrestate

In tutta la Russia ci sono state massicce proteste a sostegno di Alexei Navalny per il secondo fine settimana consecutivo. Secondo OVD-Info, ong che si occupa di monitorare la situazione politica in Russia, la polizia ha fermato finora più di 5mila persone. Le manifestazioni più massicce si sono svolte a Mosca e San Pietroburgo, ma ci sono state anche proteste in altre città russe.

Le forze di sicurezza sono hanno usato la forza contro i manifestanti: oltre ai manganelli alcuni agenti avrebbero usato dei taser. Unanime la condanna di Stati Uniti e Unione europea. "Anche oggi condanno gli arresti di massa e l'uso sproporzionato della forza contro dimostranti e giornalisti in Russia", ha detto l'Alto Rappresentante Ue, Josep Borrell. Il segretario di Stato Usa, Antony Blinken, ha denunciato le "tattiche brutali" del Cremlino contro i manifestanti e per tutta risposta sono stati accusati dal ministero degli Esteri di Mosca di "grossolane interferenze" nelle questioni interne della Russia.

Il vice presidente del Consiglio di sicurezza russo, Dmitry Medvedev, ha descritto l'oppositore Alexey Navalny come una "canaglia politica", i cui tentativi di arrivare al potere stanno diventando sempre più "cinici e spregiudicati". Nuove manifestazioni sono previste per domani, 2 febbraio: in programma l'udienza sulla commutazione in pena effettiva dei 3 anni e 6 mesi di carcere comminati a Navalny nell’ambito del processo Yves Rocher (pena sinora sospesa in virtù della condizionale).

Navalny, stando al Cremlino, è stato arrestato il 17 gennaio - il giorno del suo rientro in Russia dalla Germania, dove ha trascorso cinque mesi per riprendersi dal tentativo di avvelenamento - per avere violato i termini della sospensione della pena. Se la corte accoglierà la richiesta del sistema penitenziario, Navalny rischierà di finire in galera.

AP Photo
MoscaAP Photo
Alexander Zemlianichenko/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
MoscaAlexander Zemlianichenko/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
Denis Kaminev/
MoscaDenis Kaminev/
Dmitry Rogulin/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
VolgogradDmitry Rogulin/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
Valentin Egorshin/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
San PietroburgoValentin Egorshin/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
Dmitry Rogulin/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
VolgogradDmitry Rogulin/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
Denis Kaminev/
MoscaDenis Kaminev/
Valentin Egorshin/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
San PietroburgoValentin Egorshin/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
Alexander Zemlianichenko/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
MoscaAlexander Zemlianichenko/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
Igor Volkov/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
KhabarovskIgor Volkov/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
AP Photo
OmskAP Photo
Alexander Zemlianichenko/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
MoscaAlexander Zemlianichenko/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
Valentin Egorshin/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
San PietroburgoValentin Egorshin/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.