ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Covid-19, quali sono gli ingredienti del vaccino Pfizer-Biontech?

Di Rafael Cereceda
Una dose del vaccino Pfizer/BioNTech in un centro statunitense
Una dose del vaccino Pfizer/BioNTech in un centro statunitense   -   Diritti d'autore  AP Photo
Dimensioni di testo Aa Aa

È il vaccino contro la Covid-19 che più rapidamente si sta diffondendo nel mondo (senza contare lo Sputnik V, in Russia), viene già somministrato in modo massiccio nel Regno Unito e negli Stati Uniti e potrebbe presto essere inoculato a tutti noi europei.

Le agenzie farmaceutiche statunitensi, canadesi e britanniche hanno pubblicato l'elenco dei componenti del vaccino Pfizer/Biontech.

Si tratta di un obbligo legale ma anche di una misura a scopo precauzionale, perché si sospetta che possa provocare delle reazioni in persone con una storia di gravi allergie.

La stessa Pfizer, nella sua pagina informativa sul vaccino, afferma che la Food and Drug Administration (FDA) statunitense non ha ancora approvato il vaccino, ma ne ha solo autorizzato l'uso a causa della situazione di emergenza causata dalla pandemia.

La cosa più rivoluzionaria del vaccino è il suo principio attivo, l'RNA messaggero o mRNA, che viene utilizzato per la prima volta in un vaccino.

Si tratta di informazioni genetiche del virus reale che danno all'organismo elementi sufficienti per reagire a futuri attacchi, senza la necessità di inoculare il virus come avviene in altri tipi di vaccini.

AP Photo
Il coronavirus al microscopio. La glicoproteina S è quella azzurra, intorno al virusAP Photo

In particolare, codifica la glicoproteina S del virus, quella sorta di increspatura che vediamo al microscopio e che permette al virus SARS-CoV-2 di invadere le cellule, dandogli la forma che tutti oggi conosciamo.

Il fragile mRNA deve essere trasportato in una particella contenente principalmente lipidi (grassi) e zuccheri per poter entrare nelle cellule del corpo.

Pertanto, deve essere conservato a temperature di -70ºC - uno dei suoi principali svantaggi di questo vaccino, e una vera e propria sfida logistica per l'approvvigionamento di massa.

I lipidi presenti nel vaccino Pfizer Biontech sono:

  • (4-idrossibutile) azandiolo) bis (esano-6,1-diolo) bis (ALC-3015)
  • (2 esadecanoato), 2 - [(

Glicole polietilenico

) -2000] -N, N-di tetradecil acetamide (ALC-0159)

  • 1,2-distearoyl-sn glicero-3-fosfocolina (DPSC)
  • Colesterolo

Contiene anche saccarosio, che aiuta a preservare le particelle, e una soluzione salina abbastanza comune, composta da:

  • fosfato di sodio monobasico
  • cloruro di potassio diidrato
  • cloruro di sodio
  • fosfato monobasico di potassio

La funzione principale dei sali è quella di regolare l'acidità del vaccino.

In un'analisi del vaccino da parte di un gruppo di esperti, la rivista del Massachusetts Institute of Technology (MIT) spiega che Pfizer probabilmente non ha pubblicato il 100% degli ingredienti: non sono noti infatti la sequenza genetica dell'mRNA del virus e gli esatti nucleosidi che ha modificato.

"Riteniamo che Pfizer non abbia specificato esattamente quale sequenza utilizza o quali nucleosidi ha modificato. Questo significa che il contenuto del vaccino potrebbe non essere pubblico al 100%", dice l'autore, Antonio Regalado.

Alla luce di tutto ciò, è difficile dire cosa abbia causato le reazioni allergiche di due dipendenti del servizio sanitario britannico. Alcuni esperti ritengono che potrebbe essere dovuta ad una reazione scatenata dalla stimolazione del sistema immunitario.

L'opuscolo pubblicato da Pfizer descrive anche i possibili effetti collaterali:

  • dolore nel punto di iniezione
  • affaticamento
  • mal di testa
  • dolore muscolare
  • brividi
  • dolore alle articolazioni
  • febbre
  • gonfiore o arrossamento nel punto di iniezione
  • nausea
  • sensazione di disagio
  • linfonodi gonfi (linfoadenopatia)

Si legge anche che c'è una "remota possibilità" di una grave reazione allergica e di gravi e sconosciuti effetti collaterali. Avverte inoltre che in questo momento non si sa per quanto tempo il vaccino possa proteggere dal virus che causa la Covid-19.

Il vaccino è stato sviluppato a tempo di record e solleva molti interrogativi, ma i suoi ingredienti sono abbastanza comuni, al di là della tecnologia dell'RNA messaggero. Non contiene né l'alluminio né altri misteriosi componenti che gli vengono attribuiti in certi forum anti-vax.