Molestie sessuali, condannato ex ambasciatore vaticano in Francia

Luigi Ventura con Emmanuel Macron
Luigi Ventura con Emmanuel Macron Diritti d'autore AP
Diritti d'autore AP
Di euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il tribunale penale di Parigi ha giudicato colpevole Luigi Ventura, e gli ha comminato una pena di 8 mesi con la condizionale

PUBBLICITÀ

Il tribunale di Parigi ha condannato un ex ambasciatore vaticano in Francia a 8 mesi di carcere con la condizionale, dopo averlo riconosciuto colpevole di molestie sessuali verso cinque uomini tra il 2018 e il 2019. Al diplomatico, che si chiama Luigi Ventura ed ha 76 anni, il Vaticano aveva revocato l'immunità nel luglio 2019.

Antoinette Frety, avvocato della parte civile: "Sentenze come questa che coinvolge un ambasciatore vaticano, possono aiutare altre vittime a trovare il coraggio di farsi avanti in altri casi che potenzialmente possono coinvolgere la Chiesa cattolica. Ora sanno che verranno ascoltate, a prescindere dal rango che l'aggressore può ricoprire all'interno della Chiesa".

Un legale dell'ex ambasciatore ha detto che il suo cliente sta valutando l'ipotesi di ricorrere in appello, ma il processo potrebbe finire qui, perché, riferisce l'avvocato, "l'uomo è distrutto da questa procedura estremamente dolorosa per lui".

In Francia la violenza sessuale è punibile con una penafino a cinque anni di carcere.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Europee, i conservatori francesi fanno campagna elettorale sull'immigrazione al confine italiano

Francia e Regno Unito festeggiano 120 anni di cooperazione: simbolici cambi della guardia congiunti

Francia, Macron commemora l'anniversario della liberazione dai nazisti