ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Le turbine eoliche: pale sempre più grandi per produrre sempre più energia

euronews_icons_loading
Le turbine eoliche: pale sempre più grandi per produrre sempre più energia
Diritti d'autore  euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

​​

Le turbine eoliche diventano sempre più grandi e potenti, rendendo l'energia eolica più economica e più competitiva rispetto ai combustibili fossili tradizionali.

Secondo WindEurope, la capacità delle turbine è aumentata in media del 16% ogni anno dal 2014. Nel 2019 una turbina media produceva 7,8 megawatt, 1 megawatt in più rispetto al 2018.

L'aumento di potenza coincide con l'aumento del diametro del rotore, della lunghezza delle pale, che diventano più aerodinamiche, ma anche con miglioramenti costanti nell'hardware e nel software di produzione di energia.

Leader industriali come Siemens Gamesa e GE hanno già presentato modelli da 12 megawatt e persino da 14 megawatt con rotori di diametro superiore a 220 metri.

Euronews ha visitato il terminal per carichi pesanti del porto di Ostenda, in Belgio, utilizzato da Siemens Gamesa per installare 58 delle sue turbine da 8,4 megawatt presso il vicino parco eolico offshore SeaMade.

Jan Claes, Senior project manager di Siemens Gamesa Renewable Energy, ci ha fatto fare un giro nel sito: "Queste pale sono lunghe 81,4 metri. La larghezza maggiore è circa 5,4 metri - ci ha rivelato -. Abbiamo sempre più bisogno di energia verde. Sono sempre più grandi perché maggiore è la superficie, più energia possiamo produrre. "Uno degli aspetti in cui le turbine migliorano in continuazione è la produzione di energia. E poi si investe molto nella ricerca per migliorarle sempre più, e questo significa che ci sono meno componenti. Meno componenti significa meno manutenzione e meno cose che si possono rompere. "Penso che l'energia eolica abbia un futuro roseo davanti a sé conclude Claes -. C'è molta domanda in tutto il mondo. La nostra compagnia, Siemens Gamesa, ha da sola più di 50 gigawatt di turbine installate in tutto il mondo. E la domanda continua a crescere. L'energia verde è il futuro dei nostri figli e nipoti".

Journalist name • Selene Verri