ULTIM'ORA
This content is not available in your region

USA, quasi 70 milioni di elettori hanno già votato

euronews_icons_loading
USA, quasi 70 milioni di elettori hanno già votato
Diritti d'autore  Mary Altaffer/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
Dimensioni di testo Aa Aa

Sono già diversi milioni gli elettori statunitensi che hanno già votato, e a meno di una settimana dalle presidenziali di novembre, si intensifica la campagna elettorale. Il presidente Trump ha ripreso a girare il paese, passando in un solo giorno per tre stati, Michigan, Wisconsin e Nebraska, mentre il suo sfidante Biden è andato in Georgia. Si tratta di uno stato nominalmente repubblicano, ma il suo gran numero di giovani elettori potrebbe cambiare il risultato, o almeno così sperano i democratici.

Secondo i sondaggi Biden è avanti di 10 punti su Trump. "Sapete che i sondaggi dicono: "Non può vincere"? La verità è che ora come ora siamo in testa quasi ovunque. E devo dire che mi sto facendo il culo per questo", ha ironizzato il presidente.

Joe Biden: "Scegliamo la speranza invece della paura, l'unità invece della divisione, la scienza invece della fiction. E sì, la verità al posto della menzogna. È ora di alzarsi e riprendere in mano la democrazia".

Finora sarebbero almeno 69 milioni gli elettori statunitensi che si sono gia espressi. Sono ben 10 milioni in più di quelli che lo hanno fatto nel 2016. Il dato per molti si spiega con l'intenzione di non affollare, in tempi di pandemia, i seggi elettorali a novembre.