ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Tesla cala in borsa ma vede in rosa il futuro delle sue auto elettriche

euronews_icons_loading
Tesla cala in borsa ma vede in rosa il futuro delle sue auto elettriche
Diritti d'autore  Patrick Pleul/(c) dpa-Zentralbild
Dimensioni di testo Aa Aa

Le quotazioni di Tesla scendono sensibilmente in chiusura delle contrattazioni mentre i piani del patron Elon Musk prospettano grandi benefit col progetto in marcia di un'auto elettrica senza conducente a $ 25.000 che potrà percorrere più di 800 km erogando notevole potenza grazie ad una batteria dai costi dimezzati e dalla potenza triplicata (la nuova batteria potrebbe avere anche 4.000 cicli di ricarica!).

Azioni giù e mercato in rialzo?

Musk prevede inoltre che le consegne di Tesla aumenteranno quest'anno del 30-40% rispetto allo scorso anno", implicando un aumento fino alle 514.500 vetture. "Nel 2019 abbiamo avuto una crescita del 50% - osserva Musk -. Penso che faremo bene anche nel 2020, probabilmente con una crescita fra il 30 e il 40% nonostante le circostanze così difficili".

I tempi reali

Ci vorranno però più di due anni di gestazione tuttavia i materiali e la produzione della batteria consentiranno di ridurre i costi/chilowattora del 56%. Per gli analisti Musk è troppo ottimista e intanto Tesla fa causa all'amministrazione Trump sui dazi imposti all'import di alcune componenti per auto che la società produce in Cina. Se i dazi saranno dichiarati fuori legge l'amministrazione USA dovrà rimborsare Tesla con gli interessi.