EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Estate indiana o cambiamenti climatici? Caldo anomalo in Europa

Estate indiana o cambiamenti climatici? Caldo anomalo in Europa
Diritti d'autore AFP
Diritti d'autore AFP
Di Debora Gandini
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Estate indiana o cambiamenti climatici? Caldo anomalo in Europa. Temperature record a settembre da Parigi a Milano, da Berlino a Varsavia. Un autunno all'insegna dell'afa e del sole ovunque. Anche nella Russia meridionale

PUBBLICITÀ

L’autunno è alle porte, almeno sul calendario. Perché a guardare le temperature in Europa, pare proprio di essere ancora in piena estate. Un’ondata eccezionale di caldo anomalo sta investendo gran parte dei paesi europei, travolti, dall’anticiclone che dal Marocco, ha raggiunto l’Italia, la Spagna e la Francia. Con temperature che sfiorano anche anche i 33/34 gradi da Parigi, a Milano, da Berlino fino a Varsavia.

Bolla africana sull'Europa

Secondo Sébastien Léas, meteorologo di Météo France ci spiega che quest'anno abbiamo avuto un'estate calda. Ma questo non significa che sarà così anche sempre. E che avremo sempre più caldo. Certo il clima sta cambiando e la tendenza sarà quella di estati sempre più lunghe e afose".

Ovunque i valori massimi sono saliti sopra la media addirittura di quasi 10° gradi E così c’è chi cerca un po’ di fresco al parco, al mare o in montagna. Una vera e propria fiammata di caldo che nei prossimi giorni anche la Russia meridionale. Per il cambio dell’armadio c’è ancora tempo. Così come il vero freddo autunnale.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Francia, nuove proteste degli agricoltori, Attal risponde: meno burocrazia e tasse sul carburante

Il "mese del cinema europeo": tutta l'Europa sul grande schermo

Arras, studenti e personale scolastico rendono omaggio all'insegnante francese accoltellato a morte