ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Mali: due militari francesi uccisi in azione, Keïta negli Emirati Arabi

euronews_icons_loading
AP Photo
AP Photo   -   Diritti d'autore  Baba Ahmed/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
Dimensioni di testo Aa Aa

Fonti dell'Eliseo hanno reso noto che due militari francesi sono stati uccisi in azione in Mali.

Il veicolo blindato sul quale viaggiavano è stato investito dall'esplosione di un ordigno: nella circostanza, un terzo soldato è rimasto ferito.

I tre facevano parte della forza transalpina Barkhane, primo reggimento paracadutisti di Tarbes, operativi nella regione africana del Sahel.

Intanto, l'ex Presidente del Paese, Ibrahim Boubacar Keïta, ha lasciato Bamako per sottoporsi a cure mediche negli Emirati Arabi, poco più di due settimane dopo la sua destituzione e relative consultazioni sulla transizione.

La notizia è confermata dalla famiglia di Keïta, secondo la quale "gli è stato permesso di partire con due persone per Abu Dhabi" su un aereo inviato dagli Emirati.

"Abbiamo accettato la partenza per ragioni umanitarie ma con condizioni", ha dichiarato un funzionario della giunta che ha destituito il Presidente.

Arouna Sissoko/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
AP PhotoArouna Sissoko/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.