ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Musumeci firma l'ordinanza: "Migranti fuori dalla Sicilia", il Viminale non ci sta

euronews_icons_loading
Screengrab
Screengrab   -   Diritti d'autore  from AFP video
Dimensioni di testo Aa Aa

"Entro le 24 di domani, tutti i migranti presenti negli hotspot e in ogni centro di accoglienza della Sicilia dovranno essere improrogabilmente trasferiti in strutture fuori dall'isola": è quanto prevede l'ordinanza sottoscritta dal Governatore regionale, Nello Musumeci.

"L'ordinanza è stata pubblicata stanotte - scrive quest'ultimo a mezzo social - ed oggi verrà notificata a tutte le prefetture dell'isola e al Governo nazionale: la Sicilia non può essere invasa, mentre l'Europa si gira dall'altro lato e il Governo non attiva alcun respingimento".

Buongiorno! L’ordinanza è stata pubblicata questa notte. Oggi verrà notificata a tutte le prefetture dell’Isola e al...

Publiée par Nello Musumeci sur Dimanche 23 août 2020

Il provvedimento di 33 pagine avrà validità sino al 10 settembre prossimo: al fine di garantire la salute pubblica ed in mancanza di strutture idonee di accoglienza, s'impone inoltre il divieto di ingresso, transito e sosta in regione per "ogni migrante che raggiunga le coste siciliane con imbarcazioni di grandi e piccole dimensioni, comprese quelle delle Organizzazioni non governative.

Il Viminale sbotta

Repentina ed avversa la risposta proveniente dal Ministero dell'Interno: l'ordinanza "interviene su una materia non di competenza della Regione, affrontando una questione di esclusiva competenza statale".

Fabio Peonia/LaPresse
AP PhotoFabio Peonia/LaPresse