ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Rafa Nadal ha paura del Covid-19. Il tennista salta gli US Open

euronews_icons_loading
Rafa Nadal ha paura del Covid-19. Il tennista salta gli US Open
Diritti d'autore  Charles Krupa/Copyright 2019 The Associated Press. All rights reserved.
Dimensioni di testo Aa Aa

Niente US Open 2020 per Rafael Nadal. Il tennista spagnolo ha deciso di non partecipare alla competizione in programma a New York tra il 31 agosto e il 13 settembre.

Nadal, campione in carica a Flushing Meadows, si è dispiaciuto per questa rinuncia, ma allo stesso tempo anche molto preoccupato dalla complessa situazione mondiale causata dal Covid-19. Di qui la decisione di non viaggiare e saltare il primo slam della stagione dopo lo stravolgimento dei calendari per l’emergenza sanitaria. Un'assenza che si farà sentire quella del tennista capace di vincere ben 4 edizioni del torneo in carriera.

Il numero 2 delle classifiche Atp non è il primo a rinunciare. Alla lista delle defezioni si aggiungono anche i nomi di Roger Federer e di Fabio Fognini. Ci sarà, invece, secondo la lista pubblicata dagli organizzatori, Novak Djokovic, che più volte si era lamentato delle regole anti-coronavirus e che poi era risultato positivo al tampone dopo l'Adria Tour da lui stesso organizzato.