ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Juan Carlos: "Lascio la Spagna". Colpa delle inchieste sui presunti fondi in paradisi fiscali

euronews_icons_loading
E il Re emerito se ne va...
E il Re emerito se ne va...   -   Diritti d'autore  Esteban Felix/Copyright 2018 The Associated Press. All rights reserved.
Dimensioni di testo Aa Aa

Colpo di scena, degno di un Re.
Juan Carlos lascia la Spagna.

In una lettera al figlio Felipe VI, attuale regnante, l'ex sovrano spagnolo annuncia la sua decisione di lasciare il paese "di fronte - si legge - alla ripercussione pubblica che alcuni eventi passati nella mia vita privata stanno generando".

"Addio, Zarzuela"

Il comunicato è stato emesso dalla Casa Reale un'ora dopo che Juan Carlos aveva lasciato il Palazzo della Zarzuela, la residenza reale a Madrid, dove ha vissuto gli ultimi 58 anni.

Grafica Euronews.
Il comunicato della Casas Reale spagnola.Grafica Euronews.

"Meglio togliere il disturbo"

La decisione del Re emerito arriva dopo le indagini avviate dai pubblici ministeri svizzeri e spagnoli (il dipartimento fiscale del Tribunal Supremo) sui suoi presunti fondi privati nei paradisi fiscali.
E per presunta corruzione.
In passato, però, altri scandali personali e coniugali hanno intaccato la credibilità di Juan Carlos.

Il Re emerito non vuole che le indagini che lo riguardano siano causa di pressione e interferenze con l'attività politica e istituzionale del figlio Felipe.
In realtà, nelle ultime settimane notevoli pressioni erano giunte fino a Re Felipe, affinchè prendesse posizioni nei confronti del padre.

In buona sostanza: Juan Carlos se ne va per salvaguardare la Monarchia.
"Meglio togliere il disturbo", deve aver pensato.
Detto, fatto.

➡️ Ascesa e caduta di Re Juan Carlos

AP Photo
Presente e passato reale di Spagna: Felipe e Juan Carlos.AP Photo

41 anni di storia spagnola

Juan Carlos I, 82 anni, è stato Re di Spagna dal 1975 al 2014.
Il perfetto anello di congiunzione tra il franchismo e la democrazia.

La Casa Reale non ha comunicato il paese dove andrà a vivere, ma conserverà comunque il titolo onorifico di Re, concessogli pochi giorni prima della sua abdicazione.

AP Photo/Bob Dear
22 novembre 1975. Re Juan Carlos sfila per le vie di Madrid dopo l'incoronazione.AP Photo/Bob Dear

Repubblica Dominica, Portogallo o Abu Dhabi?

Sulla destinazione di Juan Carlos ci sono molte supposizioni, ma nessuna conferma. Prima si è parlato della Repubblica Dominicana - che però ha smentito -, quindi del Portogallo.
Per ora, il "buen retiro" di Juan Carlos è assolutamente top secret.

Ma, qualche giorno dopo, il giornale spagnolo ABC scopre che la destinazione di Juan Carlos è Abu Dhabi.

Andrea Comas/Copyright 2019 The Associated Press. All rights reserved.
Juan Carlos sembra dire "Adios".Andrea Comas/Copyright 2019 The Associated Press. All rights reserved.

➡️ Dove si trova Juan Carlos?

Non ancora indagato, ma a disposizione delle procure

Nella lettera di addio alla Spagna, Juan Carlos ha ribadito al suo erede Felipe VI la "assoluta disponibilità ad aiutarlo per facilitare l'esercizio delle sue funzioni con la tranquillità e la calma che richiede la sua alta responsabilità. Lo esigono la mia storia e la mia dignità di persona", scrive Juan Carlos.

Il suo avvocato, Javier Sanchez-Junco, ha assicurato che, nonostante la partenza di Juan Carlos dalla Spagna, il suo cliente resta a disposizione delle procure.

Juan Carlos non è ancora ufficialmente indagato, anche se fonti giudiziarie svizzere non escludono che lo sarà in futuro.

Daniel Ochoa de Olza/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
Ormai l'ombra del grande Re che fu.Daniel Ochoa de Olza/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.