ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Covid-19, i paradossi degli Usa: la "conversione" di Trump e la riapertura di Disneyworld

euronews_icons_loading
Covid-19, i paradossi degli Usa: la "conversione" di Trump e la riapertura di Disneyworld
Diritti d'autore  أ ب
Dimensioni di testo Aa Aa

Un mondo di paradossi, quello degli Stati Uniti.

Prima di tutto una notizia che sembra uno scoop: Donald Trump ha indossato una mascherina, per la prima volta in pubblico.
Ê accaduto sabato a Bethesda, nel Maryland, all'ospedale militare Walter Reed National Military Medical Center.

Trump ha incontrato i militari feriti in operazioni sul campo e gli operatori sanitari che si occupano dei pazienti Covid-19.

La "conversione" di Trump alle mascherine

Finora Trump si era sempre rifiutato di portare la mascherina negli impegni pubblici.
Ci fu un’eccezione, durante la visita a uno stabilimento della Ford nel Michigan, dove vengono prodotte forniture mediche, come ventilatori e maschere, ma il presidente aveva chiarito di averla indossata solo dietro le quinte.

Già ad inizio luglio, l'inquilino della Casa Bianca aveva cambiato idea, lasciando presagire la sua "conversione" alle mascherine.
"Mi donano pure", disse il 1° luglio scorso.

Quando ieri ha lasciato il Maryland, un Trump rilassato ha dichiarato ai giornalisti:

"Soprattutto quando si va in ospedale, è una buona cosa usare la mascherina".
Donald Trump
74 anni, Presidente degli Stati Uniti

Il Coronavirus continua a imperversare negli Stati Uniti, il paese più colpito al mondo.
Secondo gli ultimi dati, in costante aggiornamento, gli Usa registrano oltre 3 milioni 335 mila contagi e 137.403 vittime.

Non fanno un po' paura? (Patrick Semansky/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved)

Riapre Disneyworld, in Florida: era proprio necessario?

Nel pieno della pandemia negli Stati Uniti, però, nel frattempo riapre Disneyworld, a Orlando, in Florida, uno dei parchi tematici più famosi al mondo.

Le mascherine sono obbligatorie per i visitatori per tutta la durata del soggiorno all'interno del parco, anche per i bambini.

Selfie davanti al castello delle fiabe. (AP Photo)

Ma l'entusiasmo della riapertura ha sconfitto il virus della paura, proprio in Florida, uno degli stati americani più colpiti dal virus.

Nella struttura di Disneyworld, dal prossimo 16 agosto riprende persino il campionato NBA di basket: tutte le partite si giocheranno a Orlando.

Topolino, al secolo Mickey Mouse, vi aspetta! (AP Photo)