ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Elezioni in Polonia, lotta all'ultimo voto

euronews_icons_loading
Elezioni in Polonia, lotta all'ultimo voto
Diritti d'autore  Czarek Sokolowski/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
Dimensioni di testo Aa Aa

Il testa a testa fra il presidente uscente Andrzej Duda e il sindaco di Varsavia Rafal Trzaskowski è confermato dagli ultimi sondaggi pubblicati in vista del ballottaggio delle presidenziali, atteso domenica in Polonia.

Il sindaco ha recuperato, la roulette degli indecisi

Secondo l'instituto Kantar, il sindaco avrebbe recuperato al punto da essere addirittura in lieve vantaggio: Duda riceverebbe infatti il 45,9% dei voti e Trzaskowski il 46,4%. Kantar come altri istituti di ricerca sottolinea che l'esito del voto dipenderà dagli indecisi, che sono il 7,7%.

I duellanti hanno ribadito in questi giorni che da questa consultazione dipenderà l'avvenire della Polonia e invitano i 30 milioni di elettori ad andare a votare. I seggi apriranno alle 7 e chiuderanno alle 21 di domenica. A causa dell'epidemia è possibile votare per corrispondenza; votano anche i polacchi all'estero. Gli exit poll dopo la chiusura dei seggi questa volta potrebbero essere poco indicativi.

La classifica dei giorni scorsi

In occasione della prima tornata elettorale, il Presidente polacco in carica, Duda, era avanti di circa due milioni e mezzo di voti: nonostante ciò, è ormai poco sicuro della vittoria e deve accaparrarsi i voti degli elettori di destra.

L'incognita dei giovani

Fanno ancora più gola i voti dei giovani elettori, che hanno votato per il candidato indipendente di centro Szymon Hołownia, accordandogli oltre due milioni e 600 mila preferenze. "Molti sostenitori di Hołownia non hanno il loro candidato al secondo turno - dice l'attivista Maciej Pikor - e vogliono scegliere il male minore: dunque, probabilmente molti di noi sceglieremo Trzaskowski".

Il candidato dell'opposizione, Sindaco di Varsavia, sta facendo tutto il possibile per ottenere questi voti, prendendo parte anche a un incontro online con lo stesso Hołownia.

Gli analisti suggeriscono che sarà la mobilitazione dei giovani elettori, di ambedue le fazioni, ad avere un impatto decisivo sul risultato elettorale.

Czarek Sokolowski/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.

"Se gli elettori di Hołownia vanno alle urne - afferma Łukasz Stach, politologo dell'Università pedagogica di Cracovia - allora aumentano le possibilità di Trzaskowski: tuttavia, se rimangono a casa e gli elettori di Bosak vanno alle urne, allora aumentano le possibilità del Presidente uscente".

Entrambi i candidati sono andati in tour immediatamente dopo l'annuncio dei risultati del primo turno elettorale, al fine di convincere gli indecisi.

Le proiezioni lasciano intuire una corsa al fotofinish, con una forbice inferiore al 3%: il candidato che farà breccia tra gli elettori indecisi diventerà il nuovo Presidente della Polonia.

Czarek Sokolowski/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.