ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Nadia Calviño candidata alla presidenza dell'eurogruppo

euronews_icons_loading
Nadia Calviño candidata alla presidenza dell'eurogruppo
Diritti d'autore  Euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

Il ministro dell'economia spagnolo Nadia Calviño è la prima in classifica nella corsa per diventare il prossimo presidente dell’Eurogruppo.

L'economista 51enne è stata la prima a candidarsi dopo che il governo di Madrid l'ha formalmente proposta.

Calviño sarebbe la prima donna a guidare l’eurogrupp, ma anche il ministro delle finanze irlandese Paschal Donohoe è pronto per la corsa.

L'irlandese potrebbe trovare sostegno in quanto potenziale candidato di compromesso proveniente da un paese che non ha generato frizioni nella zona euro.

Anche il ministro delle finanze del Lussemburgo, Pierre Gramegna, è stato citato come possibile contendente.

Il posto dell’Eurogruppo è vacante, in quanto il presidente portoghese Mario Centeno ha deciso di non correre per un secondo mandato.

Il nuovo presidente del gruppo euro svolgerà un ruolo importante nella progettazione di politiche per la ripresa economica dopo la crisi del coronavirus.