EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Fase 2:obbligo registrazione in Sardegna

Fase 2:obbligo registrazione in Sardegna
Da allegare a carta d'imbarco. Una app per il tracciamento
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAGLIARI, 03 GIU - Registrazione obbligatoria, e non volontaria, per chi arriva in Sardegna con un questionario che traccia anche gli eventuali spostamenti interni. Il questionario va compilato on line sul sito della Regione prima della partenza, o attraverso la app "Sardegna Sicura" per il tracciamento dei contatti su base volontaria. E' quanto prevede l'ordinanza, firmata ieri a tarda notte, dal governatore Christian Solinas. Una copia della ricevuta della registrazione dovrà essere allegata alla carta d'imbarco e al documento d'identità. La registrazione è obbligatoria per "tutti i soggetti che intendono imbarcarsi su linee aeree o marittime dirette in Sardegna, a prescindere dai luoghi di provenienza", come si legge nell'ordinanza regionale. Fino al 12 giugno, per chi non ha fatto la registrazione in via telematica, potrà farla manualmente a bordo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Georgia: la presidente Zourabichvili pone il veto alla 'legge russa'

Nuova Caledonia: sesta vittima durante le proteste, perché Parigi accusa l'Azerbaijan

Maltempo in Europa: inondazioni in Germania, Scholz annulla comizio elettorale