Migranti: Magi, ok ma troppi ostacoli

Migranti: Magi, ok ma troppi ostacoli
Molti "invisibili" saranno costretti a restare irregolari
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 14 MAG - "Se si fa un provvedimento di regolarizzazione perché lo si ritiene giusto e perché si ritiene abbia effetti positivi in termini sociali, economici, di sicurezza e di salute pubblica allora si deve puntare a toccare il bacino più ampio possibile di irregolari. Il provvedimento di regolarizzazione varato dal governo ieri sera va nella direzione giusta, ma presenta troppi ostacoli all'accesso che costringeranno a restare nell'irregolarità molti degli attuali invisibili". Lo afferma Riccardo Magi deputato di +Europa Radicali e relatore in I commissione della proposta di legge Ero straniero per la modifica della Bossi Fini. "Per questo è importante che ci sia un reale esame parlamentare in grado di migliorare il provvedimento aprendolo ad una platea più ampia", conclude.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Artico, dove le renne contrastano i cambiamenti climatici

Olimpiadi, rubata su un treno a Parigi una borsa con dettagli sulla sicurezza dei Giochi

Dolph Lundgren, Lindsay Lohan, Brian Baumgartner...le celebrità statunitensi "involontariamente coinvolte" nella disinformazione in Moldavia