EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Cura Italia,si punta a dl domani in aula

Cura Italia,si punta a dl domani in aula
Opposizione ritira emendamenti, iniziate votazioni
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 7 APR - Al Senato si punta a rispettare la tabella di marcia segnata dalla conferenza dei capigruppo, in modo da far iniziare domani l'esame in Aula del decreto cura Italia. In commissione hanno avuto inizio le votazioni, dopo che parte dell'opposizione ha ritirato buona parte dei propri emendamenti. Il capogruppo della Lega Massimiliano Romeo ha detto che da parte del suo gruppo "non c'e' l'intendimento di dilazionare i tempi o fare ostruzionismo ma di svolgere il ruolo della Commissione, senza scorciatoie da una parte e ostruzionismo dall'altra". Ed ha chiesto di votare tutti gli emendamenti del suo gruppo con un esame più approfondito per i 'super-segnalati' per poi "procedere in modo rapido e veloce sugli altri emendamenti del nostro gruppo, leggendo solo i numeri e con votazioni molto rapide. In questo modo riteniamo che si possa arrivare ragionevolmente in Aula domani con il provvedimento e iniziare la discussione e cercare di arrivare alla votazione in relazione ai tempi definiti dalla Capigruppo".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Spagna: crolla la terrazza di un ristorante a Maiorca, morti e feriti

Elezioni europee: von der Leyen apre a un accordo con Meloni

Carlo Acutis diventerà santo: è il primo millennial, considerato patrono di Internet