ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Covid-19: l'Austria riapre progressivamente a partire dal Tirolo

euronews_icons_loading
Covid-19: l'Austria riapre progressivamente a partire dal Tirolo
Diritti d'autore  Helmut Foringer/AP
Dimensioni di testo Aa Aa

Per primo ha inasprito le misure di contenimento, allontanando tutti i non residenti e attraverso la chiusura di locali e luoghi pubblici. Per primo il Tirolo revoca la quarantena totale, a partire da domani.
Seguiranno dal prossimo 14 aprile altri land, come annunciato dal Cancelliere austriaco. Sebastian Kurz.

"Il nostro obiettivo è che entro il 14 aprile - e cioè il martedì dopo Pasqua - saranno autorizzati ad aprire i piccoli negozi fino a 400 metri quadrati, così come gli esercizi di grande superficie di bricolage e i negozi di giardinaggio - ha dichiarato Kurz - naturalmente, questo sarà soggetto a norme di sicurezza molto severe per quanto riguarda l'uso delle mascherine, la disinfezione e anche un numero limitato di clienti per negozio".

"La rapida reazione di chiusura ci dà ora la possibilità di uscire dalla crisi con maggiore rapidità - ha aggiunto il Cancelliere - ma solo se continueremo a seguire le misure adottate e resteremo uniti".

Nel tweet di Sebastian Kurz: "Vi chiedo urgentemente di mantenere le distanze durante la settimana di Pasqua, anche se è difficile stare al passo, mantenere le misure. Qualsiasi altra cosa significa che il virus si diffonderà di nuovo più velocemente e perderemo ciò che abbiamo realizzato nelle ultime settimane.

Il primo maggio potranno riaprire tutti i negozi, centri commerciali e parrucchieri mentre alberghi e ristoranti resteranno chiusi fino a metà maggio. Le restrizioni sui movimenti rimarranno in vigore fino alla fine di aprile, le scuole resteranno chiuse fino a metà maggio.