ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Boeing 737 Max, conclusa l'inchiesta: aereo "pericoloso e difettoso"

euronews_icons_loading
Boeing 737 Max, conclusa l'inchiesta: aereo "pericoloso e difettoso"
Diritti d'autore  AP Photo/Elaine Thompson
Dimensioni di testo Aa Aa

Un aereo "fondamentalmente difettoso e pericoloso". È quanto si legge nelle conclusioni dell'inchiesta della commissione del Congresso americano sul 737 Max, velivolo della Boeing a terra da oltre un anno dopo i due disastri aerei a cavallo tra il 2018 e 2019.

Per il Congresso la "diffusa cultura dell'occultamento" all'interno della compagnia, associata a gravi inadempienza da parte dell'Faa, l'agenzia federale dell'aviazione statunitense, sono le cause principali dei due incidenti.

Stando all'inchiesta Boeing avrebbe esercitato pressioni indebite sui vertici dell'Faa, al punto che questi ultimi avrebbero ignorato le preoccupazioni in materia di sicurezza sollevate dai loro stessi tecnici.

Il caso del 737 Max, ha sottolineato il Congresso, mostra il "disperato bisogno di rivedere il sistema di sorveglianza dell'aviazione".

Dopo il secondo dei due incidenti in cui hanno perso la vita 346 persone - 189 nel volo della Lion Air del 29 ottobre 2018, 157 in quello della Ethiopian Airlines del 10 marzo 2019 - tutti i paesi del mondo hanno rapidamente messo a terra i 737 Max.

Lo scorso dicembre Boeing ha annunciato la sospensione temporanea della produzione del velivolo.