EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Gdf sequestra 39 pelli alligatore porto

Gdf sequestra 39 pelli alligatore porto
Controlli con Dogane, erano in container diretto a Hong Kong
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ANCONA, 29 FEB - I militari della Guardia di finanza di Ancona, in collaborazione con i funzionari dell'Agenzia delle Dogane e Monopoli, hanno sequestrato nel porto di Ancona all'interno di un container diretto ad Hong Kong, 39 pelli intere semilavorate di alligatore americano, di lunghezza superiore a 3 metri, in quanto sprovviste dei regolari certificati di esportazione Cites. Le pelli, individuate durante i controlli quotidiani per il contrasto dei traffici illeciti in porto, risultano prelevate in natura negli Usa e lavorate in una conceria della provincia di Macerata. Sono riconducibili a specie di fauna selvatica minacciate di estinzione, secondo la Convenzione di Washington. Erano in contenitore con altre pelli, accompagnate invece dalla prevista documentazione. Per il reato di esportazione di esemplari protetti senza certificazione Cites, che prevede la pena dell'arresto da sei mesi a un anno o l'ammenda da 20 mila a 200 mila euro, è stato denunciato il rappresentante legale della società esportatrice.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Razionamento dell'acqua in Romania per migliaia di persone a causa della siccità

Francia, comprare sesso resta un reato: lo decide la Corte europea dei diritti dell'uomo

Nato: governo italiano contro nomina di uno spagnolo a rappresentante speciale per il Mediterraneo