Juninho: "Meglio fuori casa, ma con Juve sarà diverso"

Juninho: "Meglio fuori casa, ma con Juve sarà diverso"
Ds del Lione: "Vogliamo dimostrare di essere una buona squadra"
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 22 FEB - "Riusciamo a rendere meglio in trasferta rispetto alle esibizioni in casa ma, contro la Juventus, vogliamo dimostrare al nostro pubblico di essere una buona squadra. La sfida di mercoledì in Champions sarà diversa rispetto a quella vinta sul campo del Metz (2-0 ieri sera nell'anticipo della 26/a giornata della Ligue 1, ndr), dovremo giocare con la convinzione di poter vincere. Dobbiamo e possiamo provarci, dobbiamo giocare al nostro livello e solo così possiamo riuscirci. Dovremo essere aggressivi". Così il brasiliano Juninho Pernambucano, ex re delle punizioni dalla lunga distanza e oggi ds del Lione, parlando ai mocrofoni di OLtv della sfida che attende la formazione francese allenata da Rudi Garcia in Champions contro la Juve. Appuntamento mercoledì prossimo alle 21 sul terreno del Groupama Stadium di Lione, lo stesso che ospitò l'esordio dell'Italia di Antonio Conte contro il Belgio all'Europeo francese di quattro anni fa. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, Corte Suprema dà l'ok a Trump: strada spianata verso le elezioni di novembre

Le notizie del giorno | 04 marzo - Serale

Cosa sono la missione Ue Aspides e le altre operazioni nel Mar Rosso: il ruolo dell'Italia