FOTO L'ultima eclissi solare del decennio: un anello di fuoco nel cielo

FOTO L'ultima eclissi solare del decennio: un anello di fuoco nel cielo
Diritti d'autore Ashwin Deshpande
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Un spettacolo riservato ai paesi dell'Asia e della penisola arabica

PUBBLICITÀ

Col naso all'insù ad ammirare il sole per l'ultima eclissi del 2019 (e quindi del decennio). C'è stata questa notte, quando in Europa era l'alba di Santo Stefano, intorno alle quattro e quaranta.

Non visibile nel vecchio continente, dove il sole sorge molto più tardi, l'eclissi si è vista chiaramente in Australia e nei paesi dell'Asia - dall'India al Pakistan, dalla Thailandia all'Indonesia e a Singapore - ma soprattutto nella penisola arabica: è qui che si sono recati gli appassionati del genere per osservarla meglio.

AP Photo/Sakchai Lalit
L'eclissi vista Bangkok, ThailandiaAP Photo/Sakchai LalitSakchai Lalit

La Luna ha coperto quasi interamente il Sole: al culmine era ancora visibile un sottile anello esterno, motivo per cui l'eclissi viene definita 'anulare'. Il prossimo appuntamento con un eclissi solare sarà il 21 giugno 2020, ma anche in questa occasione non sarà visibile dall'Europa.

AP Photo/Rifka Majjid
L'eclissi vista da Siak, IndonesiaAP Photo/Rifka Majjid
AP Photo/Mahesh Kumar A.
L'eclissi vista da Hyderabad, IndiaAP Photo/Mahesh Kumar A.Mahesh Kumar A
Ashwin Deshpande
AP Photo/Eranga Jayawardena
L'eclissi vista da Colombo, Sri LankaAP Photo/Eranga JayawardenaEranga Jayawardena
Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Malesia, ecco le immagini dello spettacolare "anello di fuoco"

Vendetta, geopolitica e ideologia: perché l'Iran ha attaccato Israele

Israele, si riunisce il gabinetto di guerra per decidere la risposta all'attacco iraniano