ULTIM'ORA
This content is not available in your region

"Uno stupratore sul tuo cammino", sbarca in Grecia

euronews_icons_loading
"Uno stupratore sul tuo cammino", sbarca in Grecia
Diritti d'autore  Euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

La coreagrafia femminista de "Uno stupratore sul tuo cammino" è arrivata ad Atene. Un gruppo di donne hanno ripetuto il ballo che da ormai settimane è stato lanciato dal collettivo "la tesi".

Così una partecipante: «Il cuore mi batte forte per tutte queste donne che sono qui oggi, mandando un forte messaggio a tutta la società, al patriarcato che sa costantemente stuprando donnne in tutto il mondo".

Molte delle ballerine indossavano una benda nera sugli occhi e un fazzoletto attorno al collo. Un segnale di solidarietà contro qualsiasi tipo di oppressione.

Un'altra attivista afferma: «Ci siamo riunite qui per sostenere e mandare la nostra solidarietà a Cile, Turchia, Europa, Asia, Africa e a tutto il mondo. Per dir loro che le donne non sarannno mai sconfitte. Le femministe unite non saranno mai sconfitte. Abbatteremo il patriarcato e qualsiasi altra cosa che ci opprime".

All'evento hanno partecipato donne di collettivi femministi e gruppi di lotta e di supporto ai diritti LGBT. Alla fine delle proteste sono stati detti i nomi delle donne assassinate in Grecia. La manifestazione si è conclusa con un minuto di silenzio per ricordare queste vittime.