ULTIM'ORA

Riforma delle pensioni: si preannuncia giovedì nero in Francia

Riforma delle pensioni: si preannuncia giovedì nero in Francia
Dimensioni di testo Aa Aa

Quella sulle pensioni è considerata una delle riforme più importanti della presidenza di Emmanuel Macron, ma anche un enorme boomerang per il capo dell'Eliseo alle prese già con le agitazioni dei Gilet Gialli. Si preannuncia, infatti, un giovedi nero in Francia.

LO SCIOPERO Una giornata di mobilitazione per manifestare contro l'annunciata riforma delle pensioni indetta per il cinque dicembre quando si fermeranno un po' tutti. Treni e metropolitane, controllori del traffico aereo, insegnanti, poliziotti, avvocati, operatori ecologici ed un gran numero di attività commerciali. Una riforma dai contenuti considerati "ambigui" dai francesi.

IL SONDAGGIO Secondo un recente sondaggio il 64% dei cittadini d'oltralpe ritiene che Macron non comprenda la realtà delle difficoltà sociali che attraversa il Paese e questo creerebbe incertezza.

LA RIFORMA In primis, allunga l'età pensionabile da 62 a 64 anni. Poi, i 42 diversi regimi pensionistici saranno trasformati in un sistema universale a punti identico per tutti, sia pubblici che privati. Come funziona? L'assegno pensionistico verrà determinato da un metodo di calcolo che prevede, alla fine di una carriera, di sommare i punti raccolti dal versamento annuale dei contributi. Macron ha promesso che per ogni euro versato ci sarà lo stesso livello di pensione per tutti, ma i sindacati sono scettici, specialmente di fronte ai calcoli da fare per i lavori pesanti che permetterebbero una pensione anticipata.

IL PRECEDENTE La scelta del giorno dello sciopero non è casuale. Il 5 dicembre del 1995 una protesta di piazza proprio sulla riforma delle pensioni fece cadere il governo Juppè. Macron è avvertito.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.