EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Il ritorno di Jürgen Klinsmann: per rilanciare l'Herta Berlino

Presentazione ufficiale all'Herta Berlino per Klinsmann. La frase in tedesco significa: "Il futuro appartiene a Berlino".
Presentazione ufficiale all'Herta Berlino per Klinsmann. La frase in tedesco significa: "Il futuro appartiene a Berlino". Diritti d'autore REUTERS/Hannibal Hanschke
Diritti d'autore REUTERS/Hannibal Hanschke
Di Cristiano Tassinari
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Jürgen Klinsmann lascia la California e torna in Germania: l'ex attaccante dell'Inter, 55 anni, è da oggi il nuovo allenatore dell'Herta Berlino. Una nuova sfida per l'ex ct della Germania, "bruciato" dalla semiifinale 2006 contro l'Italia.

PUBBLICITÀ

BERLINO (GERMANIA) - Jürgen Klinsmann ritorna.
L'ex attaccante dell'Inter ed ex Commissario Tecnico della Germania è da oggi il nuovo allenatore dell'Herta Berlino.

Prende il posto di Ante Covic, esonerato dopo la pesante sconfitta contro l'Augsburg (e prima ancora nel derby contro l'Union Berlin), che ha relegato la squadra al quart'ultimo posto in Bundesliga.

Klinsmann ha firmato un contratto fino al termine della stagione.
Nella sua carriera da allenatore, non ha ottenuto finora grandi risultati: semifinale Mondiale 2006 (battuto 2-0 dall'Italia), poi tecnico del Bayern (esonerato per le sue idee...troppo moderne: anche a livello organizzativo del club, erano previste persino sedute di yoga per giocatori e dirigenti!) e, infine, dal 2011 al 2016 Commissario Tecnico degli Stati Uniti, paese in cui vive da parecchi anni (in California).

Da calciatore, Klinsmann ha giocato (e segnato) con le maglie di Stoccarda, Inter, Monaco, Tottenham, Bayern e Sampdoria.
Con la "Mannschaft" ha collezionato 108 presenze e 47 gol.

L'Herta Berlino è uno storico club tedesco, ma i suoi unici scudetti li ha vinti nel 1930 e 1931.

Klinsmann debutterà sabato pomeriggio all'Olympiastadion di Berlino contro il Borussia Dortmund.

REUTERS/Wolfgang Rattay
Klinsmann in versione giornalista intervista il suo ex assistente: Joachim Löw.REUTERS/Wolfgang Rattay
Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

"Ultima Generazione" colora di arancione la Maratona di Berlino. Polemiche in Germania

Europei 2024, ha vinto la Spagna e Berlino esplode di gioia: l'Inghilterra perde un'altra finale

Calcio: l'allenatore del Liverpool Jürgen Klopp lascerà la panchina a fine stagione