EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Cocaina per più di una tonnellata sequestrata a Gioia Tauro

Cocaina per più di una tonnellata sequestrata a Gioia Tauro
Diritti d'autore 
Di euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Operazione congiunta di Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizie europee e Agenzia delle dogane

PUBBLICITÀ

Era nascosta in 144 pacchetti occultati in un carico di banane, la cocaina per una tonnellata e 176 chili sequestrata nel porto di Gioia Tauro grazie a una operazione congiunta di carabinieri, guardia di finanza, agenzia europea della polizia ed Europol. Si tratta di uno dei più ingenti sequestri di stupefacenti portato a termine nello scalo calabrese negli ultimi anni

La droga, che al dettaglio avrebbe fruttato fino a 250 milioni di euro, era stata occultata in un container proveniente dal Sud America e diretto in Germania, ed è stata scoperta grazie alla scansione radiografica effettuata dall'Agenzia delle Dogane.

L'operazione conferma la centralità del porto di Gioia Tauro nel traffico internazionale di stupefacenti gestito dalle cosche della ndrangheta, da anni partners esclusivi di molti cartelli di produzione in Colombia, Bolivia, Messico e nel resto dell'America latina.

Secondo dati della Guardia di finanza, nel corso dell'ultimo anno, nel porto di Gioia Tauro sono state sequestrate oltre due tonnellate e mezzo di cocaina, spesso intercettando carichi di media importanza, tra i trenta e sessanta chili.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Premierato e Autonomia, cosa sono: elezione del premier, iter costituzionale e poteri delle Regioni

Europei di Atletica: a Roma è Italia da record, 24 le medaglie degli Azzurri, 11 gli ori

G7 in Puglia, Meloni: "Accordo politico su aiuti da 50 miliardi di dollari a Kiev da asset russi"