ULTIM'ORA

Migranti: Mattarella, è problema dell'Ue

Migranti: Mattarella, è problema dell'Ue
De Sousa, presidente Italia ha una visione universale
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 12 NOV – “Nei colloqui di oggi abbiamo parlato
del fenomeno migratorio e nell’ambito della politica dell’Unione
europea convinti che questo sia un problema da assumere
complessivamente come competenza dell’Unione europea perchè
soltanto la Ue ha la possibilità di affrontare i vari aspetti
del fenomeno con efficacia. Nessun Paese da solo può farlo con
altrettanta efficacia”. Lo ha sottolineato il presidente Sergio
Mattarella al termine di un colloquio al Quirinale con il
presidente portoghese Marcelo Rebelo De Sousa. Da parte suo il presidente del Portogallo ha avuto parole di
elogio per l’Italia e per lo stesso Mattarella: “ringraziamo
l’Italia per l’eroismo e il coraggio con cui ha gestito da sola
il dramma dei flussi migratori”, ha detto dal Quirinale.
“Mattarella – ha aggiunto parlando del presidente italiano – ha
una visione universale e desidero rendere pubblicamente omaggio
alla sua funzione non solo in Italia ma in tutta Europa”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.