ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Conte e Merkel vicini su unione bancaria e gestione migranti

euronews_icons_loading
Conte e Merkel vicini su unione bancaria e gestione migranti
Diritti d'autore  REUTERS/Guglielmo Mangiapane
Dimensioni di testo Aa Aa

Conte e Merkel chiedono un'accelerazione europea su unione bancaria e gestione migranti.

Il dialogo tra Roma e Berlino torna a farsi più facile. Angela Merkel e Giuseppe Conte sembrano d'accordo su tutto nell'incontro di questo lunedì a Roma. I due capi di governo chiedono un'accelerazione sull'unione bancaria, sull'accordo di Malta e sull'apertura dei negoziati con Macedonia e Albania.

"L'intero governo federale è del parere che l'unione bancaria debba andare avanti - ha detto la Merkel - perché questo è molto importante se vogliamo completare la protezione dell'euro".

Sui migranti "serve una gestione europea" e che l'accordo di Malta, siglato di recente, "sia condiviso da un numero sempre più ampio di Paesi", dice il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte.

Questa maggioranza mi agevola in Europa per dialogare con gli altri Stati e gli altri Governi ha voluto sottolineare il capo del governo italiano.

UNHCR in Libia, parte 1: Dalla difesa dei rifugiati a quella degli interessi europei?