ULTIM'ORA

Moria animali per maltempo, tasso salvo

Moria animali per maltempo, tasso salvo
Cinghiali e caprioli annegati. Tasso nuota e torna a riva
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – SESTRILEVANTE (GENOVA), 4 NOV – Le piene dei
torrenti Petronio e Gromolo che hanno provocato allagamenti ieri
in Liguria hanno portato a valle tonnellate di legname, sia rami
sia tronchi interi, e anche la fauna boschiva ha pagato il suo
tributo perchè in mare sono finiti due grossi cinghiali, un
istrice e alcuni caprioli finiti poi spiaggiati a Riva Trigoso e
Sestri Levante e subito prelevati da una ditta specializzata
allo smaltimento delle carcasse animali. Storia a lieto fine invece per un grosso tasso di oltre dieci
chilogrammi di peso: portato a valle dal torrente mentre era in
letargo nel suo nido in val Gromolo, è finito in mare ma è
riuscito a salvarsi nuotando per due chilometri nel golfo tra i
marosi raggiungendo la banchina portuale. Poi, tra l’incredulità
di decine di persone, ha attraversato piazza Marinai d’Italia e
quindi, a fatica, ha raggiunto il Parco dei Castelli sulla
penisola sestrese.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.