ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Cori contro,Balotelli minaccia andarsene

Cori contro,Balotelli minaccia andarsene
Attaccante infuriato: annuncio speaker e arbitro ferma il gioco
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 3 NOV – La partita Verona-Brescia è stata
interrotta per tre minuti dopo che Mario Balotelli ha scagliato
il pallone a terra e ha minacciato di andarsene dal campo, a
causa degli ululati indirizzatigli da un settore dello stadio
Bentegodi. L’attaccante, che insisteva per lasciare il campo, è
stato abbracciato da compagni e avversari. L’arbitro Mariani,
che ha parlato con Balotelli, ha chiesto che lo speaker facesse
l’annuncio di possibile sospensione del match. Il match è stato
sospeso per tre minuti.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.