ULTIM'ORA

Cori contro,Balotelli minaccia andarsene

Cori contro,Balotelli minaccia andarsene
Attaccante infuriato: annuncio speaker e arbitro ferma il gioco
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 3 NOV – La partita Verona-Brescia è stata
interrotta per tre minuti dopo che Mario Balotelli ha scagliato
il pallone a terra e ha minacciato di andarsene dal campo, a
causa degli ululati indirizzatigli da un settore dello stadio
Bentegodi. L’attaccante, che insisteva per lasciare il campo, è
stato abbracciato da compagni e avversari. L’arbitro Mariani,
che ha parlato con Balotelli, ha chiesto che lo speaker facesse
l’annuncio di possibile sospensione del match. Il match è stato
sospeso per tre minuti.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.