ULTIM'ORA

Okinawa: il "menù della longevità" per vivere 100 anni

Okinawa: il "menù della longevità" per vivere 100 anni
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Volete vivere fino a 100 anni come la gente di Okinawa?

L'arcipelago giapponese di Ryūkyū, di cui fa parte Okinawa, sta battendo ogni record in termini di longevità.
Okinawa
è formata da 160 isole confinanti con l'Oceano Pacifico, cullate da un clima subtropicale. E una popolazione accogliente che ne fa un luogo ideale per vivere. Per molto tempo.

La giornalista di Euronews, Laurence Alexandrowicz, si è recata laggiù forse nella segreta speranza di essere "contagiata" dalla longevità degli anziani che ha incontrato.

L'arcipelago ha il maggior numero di centenari del mondo, tre volte di più che altrove, con 76 centenari ogni 100.000 abitanti.

I segreti della longevità? Si trovano al ristorante

Per capire i loro segreti della longevità, vi portiamo al ristorante di Emiko, che prima di essere cuoca, faceva la dietista.

"Il menù della longevità" è pieno di verdure

Emiko si trova a Ogimi, un villaggio di 3000 abitanti noto per ospitare un numero straordinario di centenari. Osservando le ricette degli anziani, ha creato "il menu della longevità", basato semplicemente sulle verdure di stagione.

Ecco il "men``u della longevità"...
"Cuciniamo quello che troviamo nell'orto e i clienti lo assaggiano subito. Abbiamo uno stile di vita in cui l'orto e la cucina sono strettamente collegati e, come nutrizionista, voglio che il cibo sia molto fresco".
Emiko Kinjo
Cuoca

"Il segreto? Non preoccuparsi e andare avanti"

Ballerina, produttrice di tofu e presidente di associazione, Kikue, Chiyo e Yukiko hanno ancora un inesauribile appetito per la vita. La loro età media: 91 anni.

"Non cerco proprio di vivere il più a lungo possibile, succede in maniera naturale, perché tutti ci riuniamo, ridiamo e piangiamo insieme, è questo il bello. Cantiamo e balliamo insieme", dice Kikue.

"Questo e' davvero il modo di vivere a Okinawa", aggiunge Chiyo.

"Penso che il segreto della lunga vita sia: non preoccuparsi e andare avanti", filosofeggia Yukiko.

Kikue, Chiyo e Yukiko improvvisano un balletto. Sono proprio in forma!

Un segreto di nome Shikuwasa

L'altro segreto è un piccolo limone di cui il villaggio di Ogimi è il più grande produttore. L'arcipelago ama il succo amaro di Shikuwasa, che ha proprietà antinfiammatorie.

Questo è il Shikuwasa: lo conoscete?

A 103 anni, Tataki Shipuku sta ancora controllando il raccolto del campo di Shikuwasa, che ha acquistato da quando è in pensione.

"Che il tempo sia bello o brutto, mangiamo Shikuwasa. Mangio anche un sacco di mandarini e anche i miei amici lo fanno: e questo è il nostro piccolo piacere", spiega Tataki Shipuku.

Un altro segreto? Il lavoro

La ricetta è anche il lavoro: la nostra ricerca ci porta in una piantagione. La fibra di banana è utilizzata per tessere il Bashōfu, un tipico antichissimo tessuto della zona, ideale per creare kimono.

La signora Taira, che compirà 100 anni il prossimo inverno, è stata premiata come tesoro nazionale vivente per il suo contributo alla cultura giapponese, perché senza di lei, il Bashōfu di sette secoli fa, prodotto solo a Ogimi, sarebbe scomparso dopo la guerra.

Tochiko Taira al lavoro: a quasi 100 anni! Per lei, è una ragione di vita.

Lavora nel laboratorio 6 giorni alla settimana, 9 ore al giorno.

"Non sono più in grado di fare un lavoro che richiede forza. E anche se non sono più brava come una volta perché sono invecchiata, quando lavoro dimentico la mia età. Penso che se non lavorassi, non potrei vivere", racconta Tochiko Taira, maestra tessitrice.

Ci vuole un anno per creare un kimono: il prezioso oggetto verrà poi venduto ad una cifra equivalente ai 18.000 euro.

L'erba-elisir si chiama Sakuna

Buone notizie, dunque: ad Okinawa sono pronti a condividere i loro segreti della longevità e a Irabu, una piccola isola nell'estremo sud del Giappone, un'associazione di donne offre ai turisti l'opportunità di scoprire le erbe selvatiche commestibili.
Il tesoro `si chiama Sakuna, l'erba-elisir di lunga vita: antiossidante, anti-cancro, anti-obesità.

"Dicono che si allunga la speranza di vita di un anno ogni volta che si mangia una foglia di Sakuna", spiega Miwako, una fiduciosa contadina.

Tutti in cucina!

Cucinare con le signore anziane di Okinawa è un'esperienza che non si può provare altrove in Giappone.
Il clou dello "show" culinario è il fiore di ibisco in tempura.

Una dieta naturale, una vita attiva dopo il pensionamento e una gioia di vivere unica.

Questo è il segreto della longevità dei "giovani" di Okinawa.

Link utili

- Turismo a Okinawa

"Social" Backstage

A Okinawa, naturalmente, c'è anche il mare.
Ecco un video-tweet e una foto-Instagram pubblicati dall'Ufficio Turistico di Okinawa...
Sì, il mare decisamente c'è...

Publiée par Visit-Okinawa.com sur Mardi 5 février 2019

Una cartolina da... Okinawa

Una bella cartolina bucolica da Okinawa.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.