EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Booker Prize 2019 al femminile, vincono Atwood ed Evaristo

Booker Prize 2019 al femminile, vincono Atwood ed Evaristo
Diritti d'autore REUTERS/Simon Dawson
Diritti d'autore REUTERS/Simon Dawson
Di euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La giuria, contro le regole, ha diviso il premio per onorare entrambe le scrittrici

PUBBLICITÀ

Lei è la più anziana nella storia del premio a vincere il booker prize, l'altra, invece, è la prima donna di colore ad essere insignita del prestigioso riconoscimento.

Il booker prize 2019 quest'anno, contravvenendo ogni regola, è diviso tra due scrittrici: la canadese Margaret Atwood e la britannica Bernardine Evaristo. Margaret Atwood riceve il premio per il seguito di 'handmaid's tale', 'testamenti'.

Evaristo, di origini nigeriane, vince per il libro 'girl woman, other', consacrato quindi a pari merito con l'opera della Atwood, miglior romanzo in lingua inglese del 2019.

Atwood aveva già vinto il booker prize nel 2000 con 'l’assassino cieco'.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Regno Unito, Starmer vuole ricostruire le relazioni con l'Unione europea

Wimbledon: Alcaraz batte Djokovic, Kate Middleton consegna il premio

Come potrebbero cambiare le politiche migratorie del Regno Unito con un governo laburista