ULTIM'ORA

Ecuador: annullato un decreto austerity, torna la calma

Ecuador: annullato un decreto austerity, torna la calma
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Alla fine vince il buonsenso in Ecuador. Dopo giorni di proteste, il presidente Lenin Moreno, ha annunciato la decisione di annullare il contestatissimo decreto esecutivo che stipulava l'eliminazione totale dei sussidi al carburante che ha portato ad una paralisi totale del Paese provocando sette morti nei tumulti di piazza. Intanto sarà creata una commissione per interventi in materia di politica economica

Lenin Moreno, Presidente dell'Ecuador "Posso proporre di vedere la possibilità di formare questa commissione e appena possibile trarre delle conclusioni che, ovviamente, accettero'"

La Confederazione delle nazionalità indigene metterà fine alle sue manifestazioni.

Jaime Vargas, leader del gruppo CONAJE (Confederazione nazionale dei giovani imprenditori) "L'abrogazione del decreto 883 è stata una richiesta del paese, non degli indigeni. Con la sua abrogazione tornerà la pace in tutti i territori della nazione ".

L’iniziativa era stata negoziata col Fondo Monetario Internazionale in cambio di un prestito di oltre 4 miliardi di dollari.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.