ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Una nuova talpa contro Trump nella scandalo Biden-Ucraina

euronews_icons_loading
Una nuova talpa contro Trump nella scandalo Biden-Ucraina
Dimensioni di testo Aa Aa

Altre novità dal fronte ucraino, nella battaglia presidenziale americana per il 2020. C'è una seconda talpa, pronta a testimoniare contro Trump nel suo presunto tentativo di coinvolgere il nuovo presidente ucraino Volodymir Zelenskij nelle indagini contro il figlio dell'ex vicepresidente democratico, Biden.

Lo scrive via Twitter Mark Zaid, già avvocato del primo informatore, affermado che si tratta di "un membro dell'intelligence e che ha fatto una rivelazione sotto protezione"

La settimana scorsa è stata pubblicata una trascrizione sommaria della telefonata in cui Trump chiede a Zelenskij di indagare sugli eventuali intrighi ucraini dei Biden, padre e figli.

I democratici vogliono lo stato d'accusa per il presidente, l_'impeachment_, per chi mastica l'inglese. Lo scopo è far fuori Trump nelle prossime presidenziali. Anche se Biden presto a tardi dovrà fornire qualche dettaglio sulle sue attività a Kiev e dintorni.