Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

D'Incà, intervenire su cambi-casacca

D'Incà, intervenire su cambi-casacca
Si può agire sul finanziamento e su quello dei numeri del gruppo
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 07 OTT – “Quella che vedo come possibilità per
migliorare e scoraggiare i cambi di casacca sono delle modifiche
ai regolamenti di Camera e Senato”. Lo ha detto il ministro per
i Rapporti con il parlamento Federico D’Incà. “Possiamo togliere
quella sorta di finanziamento collegato al singolo parlamentare – ha spiegato – perché quando un parlamentare entra in un gruppo
porta con sé una ‘dote’ per poter far funzionare al meglio il
gruppo stesso. Se noi riduciamo questo montante collegato al
parlamentare che si muove da un gruppo all’altro sicuramente non
c‘è più la possibilità di poter costruire un gruppo nuovo. Oltre
a questo potremmo anche pensare che siccome all’inizio di ogni
legislatura si dice che per formare un nuovo gruppo servono 10
senatori al Senato e 20 deputati alla Camera, potrebbe essere
che in un momento successivo, quando si creano nuovi gruppi,
questi numeri crescano. Potrebbe essere 20-30 senatori e 40
deputati. Così diventa più difficile costruire nuovi gruppi”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.