Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Rosh Hashanah: una ricorrenza sentita anche in Ucraina

Rosh Hashanah: una ricorrenza sentita anche in Ucraina
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

I fedeli ebrei nella regione dell'Uman, in Ucraina, celebrano il Rosh Hashanah, uno dei tre Capodanni previsti nel calendario ebraico.

Il numero dei fedeli è aumentato negli ultimi tempi e si prega dove si può, si ricorda Tzadik Nachman, il fondatore fondatore della dinastia rabbinica chassidica.

"Qui Tzadik è stato seppellito, tutti vengono a pregare nella sua tomba per iniziare il nuovo anno con saggezza", dice un pellegrino. I preparativi seguono rituali antichi.

Mykola Kvasha abita qui e conferma che "Prima arrivavano solo sparuti gruppi di persone. Ogni anno la quantità di auto aumenta. Vedremo il 2 ottobre quante ce ne sono state e quanti rifiuti rimarranno"

Imponente lo schieramento di agenti e forze dell'ordine. Sono circa 25 mila gli ebrei che celebrano la ricorrenza.