Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Brexit e Ue: intervista a Jean Claude Trichet ex presidente della BCE

Brexit e Ue: intervista a Jean Claude Trichet ex presidente della BCE
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Euronews ha intervistato l'ex presidente della Banca Centrale Europea, Jean Claude Trichet, sull'attuale situazione politica del Regno Unito e sui rischi della Brexit, sulle possibilità di posticipare ancora l'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea.

"Puó succedere ancora di tutto, ed è un dramma assoluto per il Regno Unito, tenendo conto dei rischi e dei costi per l'economia, è una posta in gioco sia per il Regno Unito che per tutta l'Europa. È anche un peccato per l'immagine del Regno Unito come casa della democrazia rappresentativa "sostiene Jean Claude Trichet.

Mentre l'Europa si avvia verso una potenziale recessione, una guerra commerciale Stati Uniti-Cina è in corso.

"È ovvio che gli europei non stanno sposando la causa statunitense ed è anche chiaro ci siano negoziati tra Europa e Cina, ci sono diversi problemi sulla proprietà intellettuale, non si puo' negare che ci siano, ma questi devono essere discussi in modo appropriato e non con una opinione improvvisa, brutale, acuta e brusca" conclude Trichet.

L'intervista completa si trova su Raw Politics sempre su Euronews.com