Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Francia: attacco con coltello, nei pressi di Lione. 1 morto e 8 feriti

Francia: attacco con coltello, nei pressi di Lione. 1 morto e 8 feriti
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

La Francia ripiomba nella paura. Intorno alle 16.30 di questo sabato pomeriggio, un uomo ha aggredito con un forchettone e un coltello da barbecue i passanti, nei pressi di una fermata della metropolitana, a Villeurbanne, alle porte di Lione. Il bilancio, secondo la polizia, è di un 19enne morto e almeno otto feriti, di cui tre verserebbero in gravi condizioni.

Secondo le prime informazioni l'assalitore era armato di un grande coltello e un utensile da barbecue ed è stato fermato dalla polizia, dopo essere stato neutralizzato da quattro autisti d'autobus aiutati dai passanti. Si tratterebbe di un afghano, richiedente asilo. Decine di agenti delle forze dell'ordine sono subito accorse sul posto. Ancora sconosciute le cause dell'attacco. L'uomo fermato e interrogato, non ha risposto alle domande degli inquirenti. Per il momento il caso non viene trattato come atto terroristico per cui resta di competenza degli investigatori lionesi.

Il sindaco di Lione, Gérard Collomb, si è recato sul luogo dell'attacco. "Per ora, non sappiamo nulla delle motivazioni del gesto", ha dichiarato ai giornalisti presenti sul posto. "Quel che è certo è che non si è trattato di una rissa, poiché era qualcuno che attaccava indistintamente i passeggeri che attendevano l'autobus".