ULTIM'ORA

Hong Kong stretta fra paura e arresti, annullata la manifestazione prevista per il 31 agosto

Joshua Wong & Andy Chow attivisit di Pro Democracy arrestati dalla polizia di Hong Kong
Joshua Wong & Andy Chow attivisit di Pro Democracy arrestati dalla polizia di Hong Kong
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Hong Kong è sempre più stretta fra manifestanti e polizia. Gli organizzatori del movimento Pro-democrazia, infatti, hanno deciso di annullare la manifestazione prevista per il 31 agosto. Ma i toni restano duri.

"Quando il governo di Hong Kong si pone in maniera grave, allora anche noi del movimento ci andiamo giù duri, e il popolo di Hong Kong lo vedrà da sé. Quindi noi chiediamo con urgenza che il governo risponda alle richieste il più presto possibile, altrimenti il popolo che vede cosa succede potrebbe reagire in modo più radicale al governo". ha affermato il vice presidente del movimento Demosisto Isaac.

La decisione arriva a seguito del divieto emanato dalla polizia a manifestare al quale i promotori del gruppo Civil Human Rights stanno cercando di rispondere con un'alternativa.

Intanto gli attivisti Joshua Wong e Agnes Chow sono stati liberati su cauzione dopo l'arresto eseguito questa mattina a Hong Kong dalla polizia. A entrambi è stato disposto il divieto di "circolazione" tra le 23 e le 7, nonché il divieto di ingresso nell'area in cui si sono tenute in queste settimane le più grandi mobilitazioni contro la legge sulle estradizioni in Cina. Gli arresti sembrano essere stati parte di un piano più ampio di reazione alle proteste.

Wong è stato anche tra i leader del 'movimento degli ombrelli', la grande mobilitazione di massa pro-democrazia che per 79 giorni nel 2014 bloccò il centro dell'ex colonia.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.