EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Gran Bretagna: le ultime ore di Theresa May

Gran Bretagna: le ultime ore di Theresa May
Diritti d'autore 
Di Eloisa Covelli
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Tra poco verrà annunciato il nome del suo successore. Molti ministri hanno minacciato di lasciare se sarà Boris Johnson

PUBBLICITÀ

Tra pochissimo sapremo chi sarà il nuovo inquilino di Downing street. I 200mila conservatori britannici hanno già votato per il successore di Theresa May alla guida del partito e del Paese. Secondo i sondaggi il vincitore dovrebbe essere Boris Johnson, ex sindaco di Londra e ministro degli Esteri, ala estrema del partito della Brexit. Nella sua campagna elettorale ha detto che la Gran Bretagna uscirà a tutti i costi dall'Unione europea il 31 ottobre. Proprio alla luce dello spauracchio no deal, ovvero dell'uscita senza accordo, due ministri della May hanno già lasciato l'incarico e altri hanno minacciato di farlo se sarà proprio Johnson ad avere la meglio sul più moderato Jeremy Hunt, che in campagna elettorale ha parlato di rinegoziare l'accordo, anche se - pure lui - non ha escluso il no deal.

Il nuovo premier entrerà in carica mercoledì pomeriggio. Theresa May farà il question time e l'ultimo discorso davanti alla residenza di Downing street prima di recarsi dalla regina per presentare il suo successore. A quel punto si concluderanno i suoi tre anni alla guida del Paese.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Boris Johnson è il nuovo leader Tory, sarà Primo Ministro

Gran Bretagna: vola il partito della Brexit

Brexit: i cittadini europei lasciano la Gran Bretagna