Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Israele demolisce case palestinesi

Israele demolisce case palestinesi
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Sono iniziate le demolizioni da parte di Israele di 13 edifici palestinesi nel rione di Zur Baher, a ridosso della barriera di separazione con le aree autonome palestinesi, attigue all'area di Gerusalemme est. L'Anp chiede un intervento internazionale perché si tratterebbe di zone assegnate all'autonomia nazionale palestinese dagli accordi di Oslo. Secondo la stampa palestinese Israele vuole creare in quella zona un 'cuscinetto' che si frapponga fra il tessuto urbano di Gerusalemme est e quello della vicina Betlemme.

Walid Assaf

"Queste case hanno avuto l'autorizzazione del ministro palestinese per il governo locale perché sono nell'area A, quindi i residenti hanno il permesso di costruire. Ora questi permessi sono stati violati dalle forze di occupazione" dice il ministro palestinese Walid Assaf.

Le demolizioni sono state autorizzate dalla Corte Suprema israeliana. Per Israele si tratterebbe di edifici illegali, che rappresentano una minaccia alla sicurezza del paese.

L'Onu ha chiesto di fermare le ruspe.