ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Germania, caccia agli estremisti nell'esercito: decine di domande respinte

euronews_icons_loading
Germania, caccia agli estremisti nell'esercito: decine di domande respinte
Dimensioni di testo Aa Aa

L'ombra dell'estrema destra torna ad allungarsi sull'esercito tedesco. A rivelarlo sono i quotidiani del gruppo Funke Media, secondo i quali sarebbero almeno 41 le domande d'arruolamento respinte dalla Bundeswehr, il dipartimento della difesa, per via della sospetta affiliazione - rilevata dal controspionaggio - ad organizzazioni dell'ultradestra.

Non è la prima volta che l'esercito teutonico si trova a fare i conti con l'estremismo di destra: nel 2017, l'arresto di un soldato che progettava un attentato aveva rivelato la presenza di cellule infiltrate, mentre l'anno scorso, un'inchiesta dello Spiegel aveva rivelato come numerose armi d'assalto sparite dall'arsenale della Bundeswahr fossero probabilmente finite in mano neo-nazista.

Altre 12 richieste d'arruolamento sono state respinte per via di una sospetta appartenenza ai circuiti dell'estremismo musulmano, mentre solo due per l'affiliazione a realtà dell'estrema sinistra.