EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Georgia: a Euronews la reazione del parlamentare russo che ha innescato la protesta

Georgia: a Euronews la reazione del parlamentare russo che ha innescato la protesta
Diritti d'autore Reuters
Diritti d'autore Reuters
Di Salvatore Falco
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Georgia: a Euronews la reazione del parlamentare russo che ha innescato la protesta. Sergey Gavrilov parla di provocazione e chiede di identificare i manifestanti.

PUBBLICITÀ

Le proteste in Georgia sono secondo il Cremlino una "provocazione russofoba". Mosca parla di evidenti segnali aggressivi contro i suoi cittadini.

Euronews ha contattato telefonicamente Sergey Gavrilov, il deputato della Duma che ha provocato la protesta di Tblisi: "La considero una provocazione. L'Assemblea interparlamentare sull'ortodossia, dove partecipano molti parlamenti europei, è stata usata per mobilitare le fazioni più estremiste dell'elettorato e compiere un colpo di Stato in Georgia - ha detto il parlamentare russo - E questo è quanto sta accadendo in questo momento, con le dimissioni del presidente del Parlamento e il tentativo della minoranza di impadronirsi del potere".

"La Russia dovrebbe chiedere l'identificazione degli istigatori. Devono essere identificati e puniti - conclude Gavrilov - Solo in questo modo è possibile ripristinare la reputazione internazionale della Georgia come paese che garantisce il rispetto dei diritti umani, i suoi obblighi internazionali e la capacità di ospitare forum internazionali".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Georgia, proteste anti-Russia giunte al terzo giorno

Georgia, la presidente Zourabichvili: "no a escalation con Mosca"

Kenya, proteste e sconti nelle strade di Nairobi