EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Madrid svolta a destra, Colau confermata a Barcellona

Madrid svolta a destra, Colau confermata a Barcellona
Diritti d'autore 
Di Salvatore Falco
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Madrid svolta a destra, Colau confermata a Barcellona. L'appoggio esterno dell'estrema destra spagnola permette al Partido Popular di rinconquistare il Comune della Capitale.

PUBBLICITÀ

L'appoggio esterno dell'estrema destra spagnola permette al Partido Popular di rinconquistare il Comune di Madrid. Jose Luis Martinez Almeida è stato eletto sindaco con i voti decisivi degli 11 consiglieri di Ciudadanos e dei quattro di Vox.

I popolari, che il 26 maggio hanno ottenuto il peggior risultato della storia nella capitale, hanno formato la Giunta solo con Ciudadanos che ha indicato il vice sindaco. Anche a Saragozza, Malaga e Murcia si sono insediate amministrazioni guidate dal Pp, grazie ad accordi con Ciudadanos e Vox.

A Barcellona confermata Ada Colau, grazie all'accordo con i socialisti e con l'ex premier francese Manuel Valls, che si era candidato con il sostegno di Ciudadanos.

Alle amministrative la prima cittadina riconfermata ha conquistato gli stessi seggi del partito indipendentista Sinistra

repubblicana (Erc), che ha però ottenuto più voti. Per la prima volta Barcellona il sindaco rappresenta una lista che non è stata la più votata.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Madrid sta davvero per dire addio a una delle ZTL migliori d'Europa?

Barcellona: tensioni per il corteo dei sovranisti di Vox

Tutti assieme appassionatamente, Vox, PP e Ciudadanos in piazza