Bimbo morto, indagati madre e compagno

Bimbo morto, indagati madre e compagno
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NOVARA, 24 MAG - Omicidio volontario: è il reato ipotizzato dalla Procura di Novara che ha aperto un fascicolo sulla morte del bimbo di neppure due anni morto ieri mattina all'arrivo in ospedale. Indagati la madre del piccolo e il suo compagno. Nell'interrogatorio si sono avvalsi della facoltà di non rispondere. Il procuratore capo di Novara, Marilinda Mineccia, invita alla prudenza: "Siamo alle fasi preliminari dell'indagine, è presto per avanzare accuse precise. Prima di ogni cosa dovremo attendere l'esame autoptico". È stata la madre, a metà mattinata, a chiamare i soccorsi. Quando il 118 è arrivato nell'appartamento di Sant'Agabio, popolare quartiere di Novara, le condizioni del bimbo sono apparse disperate. E' morto quando è arrivato in Rianimazione, all'ospedale Maggiore. Determinante per le indagini sarà l'autopsia in corso. Si tratta di capire se le ferite del piccolo, almeno una frattura e altre lesioni, siano compatibili con quanto sostenuto la madre e il compagno, cioè che il bimbo è caduto dal lettino.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, Corte Suprema dà l'ok a Trump: strada spianata verso le elezioni di novembre

Le notizie del giorno | 04 marzo - Serale

Cosa sono la missione Ue Aspides e le altre operazioni nel Mar Rosso: il ruolo dell'Italia